Teatro nō: il respiro della scena, nuovo programma

Tra i più antichi e raffinati generi di teatro tradizionale giapponese, il nō vanta oltre sei secoli di ininterrotta attività. Il suo linguaggio scenico è l’esito di una codificazione che ha posto l’attore-danzatore al centro di un complesso intreccio di codici espressivi che, ancora oggi, stupiscono e affascinano i pubblici di tutto il mondo per efficacia ed essenziale bellezza. Artefici di tale successo e di tale perfezione sono gli attori che, di generazione in generazione, hanno conservato, arricchito e trasmesso un patrimonio teatrale unico e universale.

Cinque scuole hanno raccolto sotto il proprio nome questi maestri, come la Kongō nella cui tradizione si è formata la Maestra Monique Arnaud, unica occidentale ad insegnare il nō fuori dai confini giapponesi. Il nō, come la maggior parte delle arti tradizionali giapponesi, è in primo luogo una pratica, un atto, un sentiero da percorrere in cui il confine tra passato, presente e futuro sfumano l’uno nell’altro e la coscienza della memoria, il momento e l’anticipazione di ciò che è si uniscono sulla scena, luogo in cui prendono vita i desideri, la nostalgia e i ricordi di spiriti di eleganti donne e fieri guerrieri, dei e demoni.

I partecipanti al workshop avranno quindi l’opportunità di apprendere i principi base del Noh seguendo la tecnica pedagogica sviluppatasi nella scuola Kongō secondo il programma che segue:

  • Meditazione/respirazione profonda (shinkokyuu), stretching e warm up vocale.
  • Insegnamento della posizione di base (kamae) e del passo scivolato (suriashi)
  • Insegnamento di alcuni kata di base (kihon no kata) che consentiranno di imparare una danza intera Shimai, seppur breve.
  • Insegnamento del canto: prevede l’apprendimento del canto del coro e dello shite, attore principale, della shimai appresa

Al termine del workshop i partecipanti canteranno gli uni per gli altri durante il “saggio” conclusivo, per il quale alcuni potranno essere vestiti in kimono di cotone e hakama. A secondo delle condizioni, i partecipanti potranno provare anche l’uso della maschera. Inoltre la maestra Monique Arnaud farà una breve dimostrazione di alcuni estratti di danze della tradizione classica. Nessuna conoscenza del nō e della lingua giapponese è richiesta per partecipare al workshop.

Il 13 giugno 2010, nel teatro Kongō a Kyoto, verrà data una giornata di recital durante la quale alcuni allievi stranieri del Maestro Udaka Michishige si esibiranno in estratti di danza e di canto. Per chi desidera prolungare questa esperienza in Giappone, il workshop può anche rappresentare la prima tappa verso tale traguardo.

Calendario:

VENEZIA

15 aprile: Workshop presso l’IUAV (Iscrizioni complete, Ammessi uditori)

16 aprile: Workshop presso Teatro la Fenice (Iscrizioni complete, Ammessi uditori)

16 aprile: Conferenza presso il Museo di Arte Orientale Ca’Pesaro (Entrata Libera)

BOLOGNA

17-18 aprile: Workshop presso Sì, via San Vitale 9, 9 ore (Iscrizione aperta, ultimi posti disponibili, Ammessi uditori)

17 aprile ore 14-18
18 aprile ore 10-13 e 14-16

quota di partecipazione: intero € 110,00 – sconto studenti € 80,00
quota uditori: € 10,00 un giorno; € 15,00 due giorni

18 aprile ore 16,45-17,15: Dimostrazione di alcune danze della tradizione classica presso Sì, via San  Vitale 9 (Entrata libera fino ad esaurimento posti)

Per ulteriori informazioni, costi e prenotazioni contattare l’indirizzo:

nohitalia@gmail.com

Annunci
di internationalnohinstituteitaly Inviato su Eventi

Teatro nō: il respiro della scena, ultimo minuto

A causa di un imprevisto accaduto durante le prove a Kyoto, il Maestro Udaka Michishige non potrà venire in Italia come programmato. Gli appuntamenti si svolgeranno comunque con lo stesso programma tranne alcune variazioni che saranno rese note a breve.

A sostituirlo sarà la maestra Shihan Monique Arnaud, unica istruttrice di Noh oggi attiva al di fuori dei confini giapponesi.

Il Maestro Udaka Michishige farà avere entro poco tempo una lettera in cui porgerà a tutti le sue scuse per questo inconveniente.

di internationalnohinstituteitaly Inviato su Eventi