Membri

Monique Arnaud
 (INI Italian Branch Director) è l’unico istruttore di Noh attualmente attivo in Europa. Membro della scuola Kongo da più di 25 anni, ha come centro delle proprie attività la città di Milano e Venezia, in cui oltre che aver tenuto varie conferenze è insegnante da 3 anni in un laboratorio di regia teatrale all’IUAV. La sua carriera nel Noh è iniziata più di 25 anni fa e da allora si esibisce regolarmente sui palchi giapponesi in recital o Noh completi. A Milano la Maestra Arnaud coordina l’International Noh Institute (INI), che propone stage e lezioni di canto e danza e offre agli studenti l’opportunità di partecipare attivamente all’elaborazione a allo svolgimento di spettacoli di Nō e mostre. Possiede una biblioteca multilingue sul Nō, raccolte fotografiche, audio e dvd sul Nō, il Kyōgen, il Kabuki, ed altre tradizioni tra rito, mito e teatro del Giappone.  Dispone anche di una vasta collezione di diapositive, sia d’introduzione generica al teatro Nō nell’ambito della cultura e della storia giapponese, sia su nō specifici. Fornisce appoggio organizzativo a chiunque desiderasse andare a studiare in Giappone. Tiene inoltre lezioni, seminari, dimostrazioni e conferenze presso istituti universitari in Italia, Belgio, Francia e collabora alla regia di opere liriche e teatro di prosa per quanto riguarda i movimenti scenici e le coreografie.  In Italia ha tenuto laboratori di Noh al DAMS. Proprio grazie alla sua esperienza nel Noh, dal 2004, collabora come coreografa alla regia di opere liriche in Italia, Spagna e Giappone.

Cristina Picelli

Inizia la pratica del Nō nel 1999 partecipando a un seminario intensivo presso il T.R.E. Teatro Ricerca Esperimento di Cernusco sul Naviglio (MI), ha continuato a studiare con la Maestra Monique Arnaud presentando al pubblico 15 shimai (estratti di Nō), e alcuni interventi nella parte di waki (attore secondario). Nel 2010 ha presentato una danza strumentale, chu no mai, in Giappone e nel 2007 ha partecipato al Recital in occasione del 60° compleanno del Maestro Udaka Michishige presso il Kongō Nō Gakudo di Kyoto con la shimai Kiyotsune kuse; sempre nello stesso anno ha fatto parte dell’organizzazione dell’intera tournée del Maestro Udaka Michishige a Parigi, Dresda, Berlino. Collabora nella progettazione e organizzazione degli eventi dell’International Noh Institute Italia con sede a Milano, nella revisione e adattamento dei testi tradotti, nelle scenografie (kamishibai), nell’allestimento di mostre, nella costruzione di oggetti scenici, nella drammaturgia di spettacoli per bambini proposti in occasione di festività giapponesi dedicate ai più piccoli, preparazione di brochure e volantini. In particolare, nel 2001 ha collaborato all’organizzazione del 20° Gemellaggio Milano Osaka (Teatro Angelicum di Milano), nel 2002 “Estate Carini – Medioevo a Oriente” (PA), nel 2003 partecipazione allo spettacolo in programma nella rassegna teatrale del Teatro di Verdura (Biblioteca di Via Senato – MI), dal 2003 al 2007 eventi presso il Museo d’Arte Orientale “Chiossone” di Genova, presso biblioteche, associazioni e scuole elementari.

Laureanda in “storia e critica delle arti” presso la statale di Milano, continua la sua ricerca teorico pratica sulla disciplina del teatro Noh avendo come costante riferimento la Kai di Kyoto.

Edmondo Filippini:

Musicologo specializzatosi nel storia della musica giapponese antica all’Università Statale di Milano.

Annunci